EBOLA: il rischio aumenta con l’illegalità?

Gli scienziati dell'EFSA dopo aver valutato la presenza del virus nelle carni di animali selvatici  provenienti dalle foreste africane, in particolare in pipistrelli della frutta, scimpanzé e gorilla, hanno concluso che il rischio di trasmissione del virus Ebola da carne di animali selvatici è basso. Questo perché: - il consumo di tali carni in Europa è illegale e quindi anche la loro importazione; - la caccia e la macellazione di carne di animali ...

 
 
 
 

Gli animali domestici hanno un ruolo nell’insorgenza del Linfoma umano?

Alcuni studiosi sostengono che il contatto precoce con gli animali domestici riduca l'insorgenza di linfoma B a grosse cellule diffuso. Sono stati condotti degli studi in Sardegna, volti a dimostrare o smentire tale ipotesi, ovvero che ci sia un'inversa proporzionalità tra il linfoma ed il contatto con gli animali domestici. Questo studio ha constatato che il contatto con gli uccelli era  inversamente associato al linfoma, ed in particolare al linfoma B non-Hodgkin. L'inversa ...

 
 

Cani, gatti e piante natalizie!

Non tutti i proprietari di cani e gatti sanno della tossicità di alcune piante che si è soliti usare in casa e in giardino come addobbi  in occasione delle festività natalizie. Parlo della Stella di Natale (nome scientifico Euphorbia pulcherrima), dell'Agrifoglio (nome scientifico Ilex aquifolium) e del Vischio, queste piante infatti mettono a rischio la salute dei nostri migliori amici. L'ingestione dei fiori e delle bacche di queste piante può, infatti, portare ...